Categoria: I miei libri

D’Annunzio e i suoi Legionari.

Copertina_volume_DAnnunzio_e_i_suoi_LegionariD’Annunzio e i suoi Legionari. Il tenente Eugenio Maria Poletti e i rapporti  fra Legionari e militari regolari  durante l’impresa di Fiume, Reverdito,  Trento, 2013, p. 400, € 20. 

Il volume D’Annunzio e i suoi Legionari, parla del tenente Eugenio Maria Poletti,  ufficiale del 9° reggimento fanteria che partecipò all’impresa di Fiume. Parla dei rapporti fra i legionari e D’Annunzio, come Elia Rossi Passavanti e Carlo Reina,  ma anche del Comandante con le forze armate regolari in Italia.

Continua a leggere

Lo sbarramento austroungarico della Valsugana

 

Lo scopertinabarramento austroungarico della Valsugana: dai forti dell’800 allo Sperre Grigno, Quaderni della Fondazione Museo Storico del Nastro Azzurro, n. 1, Salò, 2012, p. 72, € 15.

Il volume, con la prefazione del generale Carlo Maria Magnani Presidente nazionale dell’Istituto del Nastro Azzurro, parla delle fortificazioni austroungariche della Valsugana.

Continua a leggere

Una regione in armi: Thiene e il Veneto dal 1866 alla Grande Guerra

Copertina_una_regione_in_armi

Una regione in armi: il Veneto dal 1866 alla Grande Guerra, Temi, Trento, 2010, p. 628, € 35.

Il volume, con le prefazioni dell’avvocato Francesco Dal Ferro, del generale Carlo Maria Magnani Presidente Nazionale dell’Istituto del Nastro Azzurro, del prof. Marco Grandi Presidente del Centro Studi “Generale Domenico Grandi”, del Presidente onorario dell’Associazione Il Piave 1915 – 1918, Furio Lazzarini tratta della storia della militarizzazione del Veneto dall’unità fino alla 1ª guerra mondiale.

 

Continua a leggere

Altipiani di fuoco. La Strafexpedition austriaca del maggio – giugno 1916

Copertina_Altipiani_di_FuocoScheda del volume “Altipiani di fuoco. “La Strafexpedition austriaca del maggio – giugno 1916”

L. Malatesta, Altipiani di fuoco. La Strafexpedition austriaca del maggio – giugno 1916, Istrit, Treviso, 2009, € 20. Acquistabile presso l’autore.

Il volume, edito dall’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, Comitato di Treviso, tratta dell’offensiva austriaca del maggio – giugno 1916 inTrentino. L’opera, inizia parlando della genesi dell’idea di effettuare l’operazione contro l’alleata Italia, da fine ‘800 fino allo scoppio del conflitto mondiale, soffermandosi sulle dottrine della guerra di montagna allora in voga, sul ruolo del saliente trentino nel teatro strategico di confine e sulle prime azioni belliche nel 1915.

Continua a leggere

Il difensore della Val d’Astico: il forte di Punta Corbin

Copertina_Il_difensore_della_val_dAsticoScheda del volume “Il difensore della val d’Astico: il forte di Punta Corbin”

L. Malatesta, Il difensore della val d’Astico: il forte di Punta Corbin. La storia costruttiva e bellica di un’opera permanente della grande guerra, Temi, Trento, 2010,  p. 328, € 25.

Il volume, con le prefazioni del generale Enrico Pino, Comandante del Comando Militare Esercito Veneto, del generale Carlo Maria Magnani Presidente dell’Istituto del Nastro Azzurro e del direttore di Uniformi e ArmiFurio Lazzarini, tratta della storia del forte di Punta Corbin.

Continua a leggere