Il Curriculum

Pagina 2 di 6

Saggi

  • Barnaba Tosetto, in Il Nastro Azzurro, n. 1, gennaio/febbraio 2018, Roma, 2018;
  • Carlo Ederle MOVM, in Il Nastro Azzurro, n. 6, novembre/dicembre 2017, Roma, 2017;
  • Elia Rossi Passavanti: un eroe, in Il Nastro Azzurro, n. 6, novembre/dicembre 2018, Roma, 2018;
  • Emanuele Filiberto di Savoia Duca d’Aosta, in Storia Militare, n. 211, Albertelli, Parma, 2011;
  • Eugenio Niccolai MOVN, in Il Nastro Azzurro, n. 3, maggio/giugno 2018, Roma, 2018;
  • Forte Cornolò e la difesa della val Posina durante il 1° conflitto mondiale, in Forte Rivon, n. 8, Schio, 2007;
  • Forte Hensel nella 1 guerra mondiale, in Cè Fastu, n. 1/2 2014, Udine, 2014;
  • Fortificazioni austro-ungariche fino alla prima guerra mondiale, in Dolomiti, n. 2, Belluno, 2005;
  • Garibaldi generale: analisi dell’azione garibaldina secondo il gen Antonio Gandolfi, in Studi Garibaldini, I Quaderni, n. 7, Centro Internazionale di Studi Risorgimentali e Garibaldini, Marsala, 2005;
  • Giovanni Messe: un protagonista della Prima guerra mondiale, in Archivio Storico Pugliese, LXVI, 2013, Bari, 2014;
  • Forte Cornolò e la difesa della val Posina durante il 1° conflitto mondiale, in Forte Rivon. 8, Schio, 2007;
  • Fortificazioni austro-ungariche fino alla prima guerra mondiale, in Dolomiti, n. 2, Belluno, 2005;
  • Gli studi del generale Enrico Rocchi e il suo modello costruttivo, in Castellum, n. 44, Roma, 2002;
  • I forti austriaci dell’era Conrad: progetti e realizzazioni 1907 – 1914, in Rassegna Storica del Risorgimento, n. 1, Roma, 2008;
  • I forti del piano Vogl per la difesa del Trentino austriaco, in Castellum, n. 51, Roma, 2009;
  • I forti italiani del veronese dal 1860 al 1918: piani operativi e storia bellica, in Atti e memorie dell’Accademia d’Agricoltura Scienze e Lettere di Verona, vol. 186, Verona, 2015;
  • I forti italiani ed austriaci alla prova della Grande Guerra: i casi Belvedere e Verena, in Al di là delle trincee. Territori e architetture del Regno d’Italia al tempo della Prima guerra mondiale, a cura di P. Cimbolli Spagnolesi, Edizioni Quasar, Roma, 2017;
  • I forti italiani nella provincia di Verona dall’unità alla grande guerra, in Forte Rivon, n. 13, Schio, 2012;
  • I forti italiani tra le valli del Leogra e dell’Agno, in Il Passo di Campogrosso dal 1866 al 1916: la difesa dei confini, a cura di M. Dal Lago, S. Fornasa, F. Rasia, Gruppo Storico Valle dell’Agno, Edizioni Mediafactory, Cornedo Vicentino, 2017;
  • I piani operativi italiani al confine con l’Impero Austroungarico dal 1870 allo scoppio della grande guerra, in Atti dei Convegni Storici. Progetto Interegg “La Grande Guerra nel Friuli Collinare”, a cura di Pascoli Marco, Comune di Ragogna, 2007;
  • I ricordi di un generale, in Uniformi e Armi, n. 196, Albertelli, Parma, 2012;
  • Il I° battagliona della Guardia di Finanza agli inizi della Grande Guerra, in Rivista della Guardia di Finanza, n. 6, Roma, 2012;
  • Il 1° Battaglione della Guardia di Finanza nella Strafexpedition, in corso di pubblicazione in Rivista della Guardia di Finanza;
  • Il Colonnello Vittorio Emanuele. Dai ricordi dell’ufficiale di ordinanza del principe di Napoli , inNuova Storia Contemporanea, n. 2, Le Lettere, Firenze, 2011;
  • Il Comandante e il maggiore: i rapporti D’Annunzio – Reina durante l’impresa di Fiume, in Rassegna dannunziana, n. 59 – 60, Ediars, Pescara, 2011;
  • 12 giugno 1915: il dramma di forte Verena, in Notiziario dell’Associazione Italiana Studio Fortificazioni, Padova, 2015;
  • Il Feldmaresciallo Conrad von Hötzendorf e i forti corazzati in Trentino, in Castellum, n. 53 – 54, Roma, 2012;
  • Il generale Antonio Chinotto medaglia d’oro al valor militare, in Il Nastro Azzurro, n. 5, SETT – OTT. 2019, Roma, 2019;
  • Il forte di Cima Campo in Valsugana: storia costruttiva ed impiego bellico, in Forte Rivon, n. 11, Schio, 2010;
  • Il forte di Cima Campolongo, in Forte Rivon, n. 10, Schio, 2009;
  • Il forte di monte Festa: un protagonista sconosciuto della grande guerra, in Le Panarie, n. 166, La Nuova Base Editrice, Udine, 2010;
  • Il forte di Punta Corbin: la sua storia costruttiva e bellica, in Forte Rivon, n. 9, Schio, 2008;
  • Il forte italiano di Casa Ratti: la costruzione, l’impiego bellico e la sua cattura durante la Strafexpedition, in Forte Rivon, n. 7, Schio, 2006;
  • Il Friuli nella strategia difensiva italiana dal 1900 al 1915, in Memorie Storiche Forogiuliesi, vol. XCII – XCII, Udine, 2015;
  • Il generale Dal Fabbro e la ricostruzione militare nella provincia di Belluno, in Dolomiti, n. 6, Belluno, 2003;
  • Il generale del genio Giovanni Marieni: dalla guerra di Libia alla Grande Guerra, in Istituto per la storia del risorgimento italiano, Comitato provinciale di Cremona, Unità d’Italia e conquista coloniale. Testimonianze e percorsi storico culturali, Cremona, 2012;
  • Il generale Italo Gariboldi: un ufficiale poco noto, in Storia Militare, n. 196, Albertelli, Parma, 2010;
  • Il generale Roberto Brusati nella grande guerra, in Rassegna Storica del Risorgimento, n. 1, Roma, 2003;
  • Il maresciallo d’Italia Enrico Caviglia, in Storia Militare, n. 199, Albertelli, Parma, 2010;
  • Il maresciallo d’Italia Gaetano Giardino, in Storia Militare, n. 189, Albertelli, Parma, 2009;
  • Il piccolo Re e la Grande Guerra. Verità e leggenda di Vittorio Emanuele III nei diari inediti del Conte Azzoni degli Avogadro, in Nuova Storia Contemporanea, n. 1, Le Lettere, Firenze, 2010;
  • Il reggimento alpini Tagliamento nella RSI, in Memorie Storiche Forogiuliesi, vol. XCIX, 2020, Udine, 2020;
  • Italia e Svizzera dal 1860 al 1915: piani di guerra e fortificazioni, in Bollettino Storico Alta Valtellina, n. 16 – 17 – 18, Bormio, 2013, 2014;
  • Italian Air Force ROC Monte Venda, Monte Cavo e Martinafranca, in Praesidium Extrema Ratio V. Le difese in Europa dalla seconda guerra mondiale alla guerra fredda. Storia, conservazione e riuso. Atti del convegno del 2 novembre 2019, Edizioni Associazione Bunker Soratte, Sant’Oreste, 2019;
  • L’8° reggimento artiglieria “Pasubio” in Russia, in Storia Militare, n. 181, Albertelli, Parma, 2008;
  • Il maresciallo d’Italia Guglielmo Pecori Giraldi, in Storia Militare, n. 208, Albertelli, Parma, 2010;
  • Introduzione, in K. Ebner, Fort Hensel. Il forte di Malborghetto durante la Prima Guerra Mondiale, Edizioni Saisera, Valbruna, 2010;
  • L’arma dei Carabinieri e l’impresa di Fiume, in Rassegna dell’Arma dei Carabinieri, n. 4/2011, Roma, 2012;
  • L’arma del genio sul Grappa prima di Caporetto, in Nuova Storia Contemporanea, n. 2., Le Lettere, Firenze, 2009;
  • L’assedio di Macallè nel diario del capitano Alfondo Riguzzi, in Africana, n. 16, Edistudio, Pisa, 2010;
  • La cintura fortificata degli altipiani di Folgaria – Lavarone – Vezzena nella 1ª guerra mondiale: funzione strategica ed impiego bellico, in Tirol vor und im 1 Weltkrieg, Bolzano,2005;
  • La difesa costiera della Sicilia nella 2ª Guerra Mondiale: La Piazzaforte di Augusta, in Luoghi e architetture del secondo conflitto mondiale 1939 – 1945, a cura M. A. Breda, BAR, Oxford, 2016.
  • La difesa dei confini italiani nella guerra fredda: il caso della base West Star, in Fortificazioni, memoria, paesaggio. Riassunto delle relazioni, a cura di V. Foramitti, E. Lusso, Forum, Udine, 2014;
  • La drammatica vicenda del forte Verena nel giugno 1915, in Forte Rivon, n. 6, Schio, 2005;
  • La Fanteria dal 1949 al 1975, in L. Cadeddu, A. Castagnotto, A. Ceccotto. U. Correale, P. Maccagnano, L. Malatesta, A. Nardin, D. Rossi, Storia della Fanteria Italiana, Editoriale Programma, Treviso, 2018;
  • La Fanteria nelle guerre coloniali, in L. Cadeddu, A. Castagnotto, A. Ceccotto. U. Correale, P. Maccagnano, L. Malatesta, A. Nardin, D. Rossi, Storia della Fanteria Italiana, Editoriale Programma, Treviso, 2018;
  • La Fortezza Cadore – Maè dal Risorgimento alla grande guerra, in Quaderni del Risorgimento, n. 7, Treviso, 2011;
  • La Guardia di Finanza durante la Strafexpedition: l’episodio bellico nella Valle dell’Astico, in Rivista della Guardia di Finanza, n. 2, Roma, 2010;
  • La “Guerra dei forti”. Le fortificazioni italiane ed austriache di confine durante la 1ª guerra mondiale, in Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, Comitato di Treviso, Quaderni del Risorgimento, Nuova Serie n. 4, Treviso, 2006;
  • La guerra dei forti. Le fortificazioni italiane ed austriache durante la prima guerra mondiale, in Nuova Storia Contemporanea, n. 4, Le Lettere, Firenze, 2006;
  • La Legione Tagliamento, in Le forze armate della Repubblica Sociale Italiana, a cura di Vezzà Andrea, Salimbeni Lorenzo, Editoriale Lupo, Firenze, 2013;
  • La linea fortificata Brenta – Cismon dal 1870 alla 1ª guerra mondiale, in Dolomiti, n. 2,Belluno, 2004;
  • La MAVM S.Ten. Tiziano Vecelli, in Il Nastro Azzurro, n. 3, MAG/GIU. 2017, Roma, 2017;
  • La medaglia d’argento alla memoria Valentino Zannini, in Ali Antiche, n. 100, Roma, 2013;
  • La Milice française in Valtellina durante la R.S.I., in Bollettino Storico Alta Valtellina, n. 22, Bormio 2019;
  • La Milizia fascista nella campagna di Russia, in Storia Militare, n. 225, Albertelli, Parma, 2012;
  • La pianificazione operativa italiana contro l’Austria Ungheria nella Triplice Alleanza, in Rassegna Storica del Risorgimento, Gennaio – Dicembre 2013, Roma, 2016;
  • La Piazzaforte di La Spezia dal 1860 alla 1ª guerra mondiale, in Bollettino d’Archivio dell’Ufficio Storico della Marina Militare, settembre – dicembre 2010;
  • La Sardegna e le fortificazioni della Guerra Fredda, in Verso un Atlante dei sistemi difensivi della Sardegna, a cura di D. R. Fiorino, M. Pintus, Giannini Editore, Napoli, 2015;
  • La sistemazione difensiva del Grappa prima di Caporetto, in Nuova Antologia, n. 2230, Le Monnier, Firenze, 2004;
  • L’aviatore Gino Allegri: dalla Beffa di Feltre al volo su Vienna, in AA.VV., Aquile e Leoni. Vicende ed immagini delle aviazioni belligeranti nelle Dolomiti e sul Grappa durante il primo conflitto mondiale, Tipografia DBS, Seren del Grappa, 2006;
  • Le fortificazioni italiane dell’altipiano di Asiago: progettazione, costruzione ed impiego bellico nella 1ª guerra mondiale, in Dolomiti, n. 4 – 5 – 6, Belluno, 2004;
  • Le fortificazioni italiane nel Veronese dal 1866 al 1918: armamenti, piani operativi e storia, in Il sistema difensivo della Lessinia, a cura di F. Meneghelli e M. Valdinoci, Orion Edizioni, Verona, 2010;
  • Le fortificazioni permanenti al confine di nord – est dall’unità alla guerra fredda: considerazioni conclusive, in Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, Comitato di Treviso, Fortezza Nordest. Atti del convegno Forti e fortificazione al confine orientale alla guerra fredda, Editrice Storica, Treviso, 2018.
  • L’efficienza dell’esercito italiano nella Strafexpedition, in Associazione Biblioteca Dall’Ovo, Annali, n. 1, Bergamo, 2011;
  • Le opere fortificate italiane della grande guerra in Friuli, in Memorie Storiche Forogiuliesi, n. LXXXIII/MM III, Arti Grafiche Friulane, Udine, 2004;
  • Le opere fortificate italiane della grande guerra in Valtellina, in Rassegna Storica del Risorgimento, n. 3, Roma, 2008;
  • Le opere permanenti italiane ed austriache nella 1 guerra mondiale: la loro efficienza bellica, in Cè Fastu, n. 2, Udine, 2011;
  • Le opere permanenti italiane ed austriache nella I guerra mondiale: la loro efficienza bellica, in Storia @ Storie, n. 2, Pordenone, 2013;
  • L’opera del genio militare e la ricostruzione della provincia di Belluno dopo la grande guerra, in Protagonisti, n. 87, Cleup, Padova, 2005;
  • Lo sbarramento austroungarico di Malborghetto: il forte Hensel, in Forte Rivon, n. 12, Schio, 2011;
  • Militari e civili durante la 1ª guerra mondiale nel Cittadellese, in Storia di Cittadella. Tempi, spazi, gerarchie sociali, istituzioni, a cura di Scalco Lino, Edizioni del Comune di Cittadella, Cittadella, 2008;
  • Novembre 1917: La difesa al forte di monte Festa, in Memorie Forogiuliesi, vol. XCVIII, 2018, Udine, 2019;
  • Piani di guerra e opere fortificate al confine est: 1866 – 1939, in Luoghi e architetture della transizione: 1919 – 1939, a cura di M. A. Breda, BAR, Oxford, 2014;
  • Politica militare e progetti di fortificazione nel settore Veneto – Trentino prima della grande guerra, in Protagonisti, n. 81 – 82, Cleup, Padova, 2002;
  • Profilo biografico di Renzo Montagna, in Renzo Montagna, Le fucilazioni del processo di Verona, Giustizia o vendetta, Pietro Macchione Editore, Varese, 2015;
  • Silvio Bonardi un garibaldino bresciano nella guerra del 1866 e a Mentana, in Studi Garibaldini, n. 13, Centro Internazionale Studi Risorgimentali Garibaldini, Marsala, 2018;
  • Un protagonista sconosciuto della grande guerra. Il forte di monte Festa, in La Panarie, 166, La Nuova Base Editrice, Udine, 2010;
  • Un protagonista dell’impresa di Fiume: il maggiore Carlo Reina, in Fiume. Rivista di Studi Adriatici, n. 24 – 25, Roma, 2011- 2012;
  • Un Sovrano al fronte: Vittorio Emanuele III nel Friuli della grande guerra, in Le Panarie, n. 167 – 168, La Nuova Base Editrice, Udine, 2010;
  • Un ufficiale volontario di San Marino nella Grande Guerra, in Un uomo. Una patria (Giuliano Gozi), a cura di Paola Barbara Gozi, Carlo Filippini Editore, San Marino, 2015;
  • Verona e la strategia difensiva italiana dal 1866 al 1915, in Quaderni del Risorgimento, nuova serie 9, Treviso, 2014;
  • Vittorio Emanuele III nella grande guerra, in Quaderni del Risorgimento, n. 8, Treviso, 2014;
  • Werk Gschwent. La storia costruttiva e bellica di una fortificazione austroungarica del Trentino, in Forte Rivon, n. 14, Schio, 2013.

 

Page