Tuonando Disintegro.

Il volume Tuonando Disintegro. Storia del 66° Gruppo Intercettori Teleguidati, parla del 66° Gruppo IT di monte Toraro.

Il 66° Gruppo IT era una base missilistica dell’aeronautica militare attiva dal 1966 al 1977. Il suo motto era Tuonando Disintegro.

Nel volume Tuonando Disintegro. Storia del 66° Gruppo Intercettori Teleguidati,  si parla del sistema missilistico Nike.

Nel libro Tuonando Disintegro. Storia del 66° Gruppo Intercettori Teleguidati, si parla della storia dalla fine degli anni ’50 quando il reparto era a Montichiari per arrivare al 1966 a Tonezza del Cimone.

Nel volume si parla anche della vita operativa del Gruppo, sia quando era a Montichiari che nella sede definitiva a Tonezza del Cimone. L’area lancio a Folgaria, l’area controllo a monte Toraro, e la logistica a Tonezza del Cimone.

Si tratta anche delle testimoninanze, di ufficiali, sottufficiali e militari di leva, che lavorarono nelle tre aeree, con ricordi di vita personali ed inediti.

A corredo nel libro, ci sono molte fotografie, dei radar dell’area controllo, i missili dell’area lancio, le caserme della logistica e della decentrata, la strada che raggiungeva le varie aree sommersa dalla neve.

In allegato vari elenchi; i comandi della 5 ATAF, del 1 Aerobrigata, il 1° ROC del monte Venda, il 7° Reparto e il comando del 66° Gruppo e della 66 Squadriglia e anche un allegato tecnico sul funzionamento del sistema missilistico Nike.

Dopo la chiusura nell’ottobre del 1977, del Gruppo, venne creato il Distaccamento straordinario di Tonezza del Cimone e poi fu creato il Soggiorno montano attivo fino agli anni ’20 che organizzava dei corsi di sopravvivenza per i piloti dell’aeronautica militare.

Nel 2010, nell’area lancio, il comune di Folgaria costituì il museo di Base Tuono, con l’esposizione di alcuni missili Nike Hercules, i carri che erano nell’area lancio, i radar che si trovavano nell’area controllo e anche un aereo F 104.

Vedi la copertina.

Folgaria, monte Toraro, Tonezza del Cimone, Tuonando Disintegro. Nike